3.9 C
Rome
domenica, Novembre 27, 2022

Arriva Eva Mini, il robot per l’olio fatto in casa

Si chiama Eva Mini ed è un piccolo e comodissimo robottino che permette, sfruttando la criogenesi, di ottenere del buonissimo olio appena spremuto in casa propria. L’idea è della smart food company calabrese Fresco che, sin dal campo, collabora con migliaia di olivicoltori che garantiscono la materia prima migliore. In poche ore, infatti, riescono a surgelare tutto per bloccare gusto e valori nutrizionali. Una start up tutta italiana che nasce nel rispetto della tradizione del Sud che è riuscita a convincere partner internazionali, come Metro Group e Techstars, oltre a investitori seriali tra cui Antonio Nocerino e Ciro Immobile.

La mission aziendale è trasformare una delle maggiori eccellenze Italiane come l’olio extra vergine di oliva, in un prodotto unico che possa portare lontano i profumi, i sapori e tradizioni della nostra terra. Così da aiutare gli olivicoltori italiani (che negli ultimi anni sono calati del 30%) e salvare la biodiversità.

“Acquistiamo olio dai produttori, 4 mila frantoi in tutta Italia – racconta il ceo Antonio Pagliaro – nella nostra sede di Rende, provincia di Cosenza, con la criogenesi lo trasformiamo in piccole perle. Chi le acquista, attraverso Eva le fa “rinvenire”, riportandole allo stato liquido di olio, pronto da consumare”.

L’innovativo sistema Criogenico di surgelazione in gemme di olio extravergine permette di preservare il gusto e le proprietà dell’olio come appena estratto abbassando rapidamente la temperatura in maniera omogenea con un flusso a -196°C. Proprio come una macchinetta del caffè funziona con le ricariche, le “gemme”, inserite nell’apposito spazio, restituiscono in pochi minuti olio d’oliva fresco, espresso.

Come si usa? Semplicissimo. Sono pochi e semplici passaggi da effettuare. Basta inserire nel cestello di Eva le Polpe di olive, appositamente create da Fresco, abbassare il coperchio e spingere il pulsante di avvio. Due poi le modalità di scelta per la spremitura: quella veloce, per ottenere circa 150 ml – in venti minuti – e quella da 180 ml da quaranta minuti. Prima che il processo abbia inizio, vi è anche la possibilità di aggiungere aromi e spezie per creare un olio aromatico, per donare un gusto sempre diverso ai piatti più tradizionali. Tre i blend proposti a oggi: Vivace, Allegro e Adagio. Si possono acquistare macchinetta e capsule sul sito della start up e su Amazon. L’online è stato il primo canale di sbocco anche perché Eva punta molto sull’estero.

Primo Piano

Ultimi articoli