-1.5 C
Rome
lunedì, Dicembre 5, 2022

Angelo Azzurro Onlus presenta “Quattro e tre sette”, l’installazione di Luca Guatelli

Angelo Azzurro Onlus presenta “Quattro e tre sette”, l’installazione di Luca Guatelli, a cura di Pietro Gagliardi, che si terrà mercoledì 21 marzo alle 19.00 presso Les Marionnettes (via Guido Reni 7, Roma). L’esposizione dell’ultimo lavoro dell’artista romano d’adozione rientra nel progetto A-Head, nato nel dicembre 2016 per iniziativa di Angelo Azzurro Onlus grazie alla collaborazione con deejay e artisti noti nel panorama internazionale. In “Quattro e tre settele sculture di Guatelli guideranno il pubblico in un percorso ascetico, volto a stimolare nello spettatore la nascita di uno spirito conoscitivo nuovo, lontano dalla materialità e dalla frenesia della realtà quotidiana. Una metafora dello stile di vita dei monaci buddisti, richiamato dal telo rosso disposto nell’ambiente espositivo. «L’artista nel riformulare lo spazio conferisce un nuovo ruolo all’opera d’arte permettendole di acquisire una dimensione reinventata prossima al campo del misticismo, inteso come introspezione e riscoperta del Sé – spiega il curatore Pietro Gagliardi –. L’intera istallazione si traduce, così, in un percorso in grado di rendere il fruitore protagonista attivo di un mondo che sfiora la metafisica. Non c’è sopra. Non c’è sotto. Non c’è prima. Non c’è dopo. Quello che rimane è pura energia». «Il titolo – racconta Luca Guatelli – vuol essere un riferimento indiretto al mio lavoro di artista che, seppur portato avanti con la massima serietà, prendo come un gioco. Un’allusione all’istinto infantile dei bambini che cerco di mantenere vivo, pur essendo adulto». Ma “Quattro e tre sette” fa riferimento anche «alle carte da gioco, in questo caso carte disegnate che trasformo in piccole sculture per elaborare installazioni». A margine della mostra ci sarà un aperitivo/cena il cui ricavato sarà devoluto alle attività di Angelo Azzurro Onlus e al progetto A-Head, mentre la selezione musicale sarà affidata a dj Marco Moreggia. L’intera serata, infine, sarà filmata dal video maker Mauro Giovanni Piccinini, direttore del progetto hour interview.

L’ARTISTA – Nato a Bruxelles nel 1979, Luca Guatelli giunge a Roma oramai adolescente. Si iscrive all’Accademia di Belle Arti, ma non stimolato dal suo contesto, va a lavorare presso lo studio di Gianni Desì. Dopo due anni si sente pronto per seguire esclusivamente la sua personale forma d’arte. Nel suo loft crea da 18 anni con entusiasmo dedizione e istinto svariate opere, concettualmente affini e coerenti, espressione del suo stato d’animo. Non semplicemente pittore, riesce a combinare tele, installazione e scultura.

lucaguatelli.it/
lucaguatelli.it/

L’ASSOCIAZIONE – L’Associazione Socio-Sanitaria Angelo Azzurro Onlus è stata costituita nel 2009 dalle famiglie Calapai e Lo Giudice con lo scopo di sostenere pazienti e familiari in condizione di disagio fisico, psichico e sociale di tutte le età. L’Associazione ha lo scopo di sviluppare progetti riabilitativi individualizzati, rivolti al recupero della massima autonomia possibile e alla riduzione della dipendenza istituzionale e alla lotta contro lo stigma della malattia mentale.
Si avvale di un’équipe multidisciplinare composta da medici specialisti, psichiatri, neuropsichiatri, psicologi, operatori della riabilitazione psichiatrica, educatori professionali, infermieri, logopedisti, neuro-psicomotricisti per provvedere ad un’accurata valutazione medica e funzionale al fine di una definizione personalizzata del percorso da effettuare. In special modo negli ultimi anni si è concentrata su laboratori di arte-terapia e di fotografia e nella promozione di eventi finalizzati a sensibilizzare l’opinione pubblica sulla tematica della malattia mentale e della lotta contro lo stigma ad essa associato.

Piazzale delle Provincie 19, Roma

Tel – 0664824002

IL PROGETTO – A-Head ha come scopo la produzione di eventi musicali e artistici in uno stile prettamente contemporaneo. Il fine ultimo è la lotta allo stigma della malattia mentale. Per questo, buona parte del ricavato degli eventi, presentati sia a Roma che in altre città’ d’Europa, sarà devoluto a favore dei pazienti e dei progetti della Onlus Angelo Azzurro. Hanno aderito a questa iniziativa: Barbara Salvucci, Flavia Lazzarini, Marco Moreggia, Giovanni Calemma, Massimo Mezzavilla, Luisa Berio, Marco Longo, Paola Cuervo, Cesare Aromatario, Luca Guatelli e Pietro Gagliardi.

IL LUOGO – Les Marionnettes, all’interno del Guido Reni District, è un luogo dove il relax, la bellezza e la bontà sono al centro della scena. L’obiettivo è quello di avvicinare tutti, ma i più giovani in particolare, a un cibo sano e innovativo, attraverso la ricerca e la scoperta di prodotti naturali e sostenibili di altissima qualità accostandosi, allo stesso tempo, ad espressioni artistiche come il teatro e la musica.

LES MARIONNETTES - sala

via Guido Reni 7, Roma

Tel – 3898778814

Primo Piano

Ultimi articoli