17.1 C
Rome
giovedì, Agosto 18, 2022

Emerge, la piattaforma dei produttori italiani #KeepEmerging

Emerge nasce nel 2016 per soddisfare l’esigenza di un grosso e-commerce americano di effettuare scouting di prodotti italiani. Non essendo a quel tempo presente sul mercato un player in grado di offrire questo servizio, Giorgio Bertolini (oggi Co-Founder e CEO di Emerge) ha colto l’occasione. Così è nata la piattaforma dei produttori italiani “dalla nostra volontà di farli ​emergere ​ a livello nazionale ed internazionale; da cui deriva anche il nome della startup ​“Emerge”” – ci dice Bertolini. Emerge, infatti, è la piattaforma online che mette in contatto produttori italiani con buyer professionisti nazionali ed internazionali. I produttori possono crearsi gratuitamente una vetrina di promozione mentre i buyer hanno a disposizione uno strumento per effettuare ricerche di nuovi fornitori ed entrare in contatto diretto con le persone chiave. È un luogo di incontro per professionisti del mercato alimentare. La community dei produttori conta più di 1000 iscritti in piattaforma, con oltre 3000 referenze disponibili per i buyer che effettuano scouting con Emerge. Inoltre vengono effettuati programmi ad hoc per buyer che ricercano prodotti particolari, agevolando l’incontro con produttori selezionati.

“Il nostro team – ci racconta il CEO – ricerca quotidianamente produttori con caratteristiche ​speciali ​ (di prodotto, di processo o di brand) che possano avere alte possibilità di vincere sul mercato. Prediligiamo infatti produttori con elementi di innovazione di prodotto e/o che prestino attenzione alla sostenibilità nei processi di produzione e nella scelta dei packaging.” Emerge è inoltre attenta a valorizzare gli aspetti tradizionali. “Crediamo che qui stia la capacità innovativa delle aziende alimentari italiane: mantenere la tradizione che rende il prodotto unico ed innovare dove ci sono margini di miglioramento.” Le aziende alimentari italiane hanno generalmente un potenziale di crescita enorme, perché detengono un asset preziosissimo: producono cibo delizioso. Sappiamo tutti però che il panorama italiano è costellato da piccole realtà, difficilmente strutturate e pronte a crescere. Queste raramente sono in grado di affrontare con forza i mercati esteri. Ed è qui che Emerge cerca di intervenire ed aiutare per fare in modo che invece siano pronte. “Le aziende non hanno solo bisogno di sbocchi commerciali, ma anche di un percorso di crescita che permetta loro di porsi obiettivi ambiziosi per il futuro” – continua Bertolini.

Se parliamo di futuro parliamo sicuramente di export. L’export di cibo italiano continua a crescere ed ha margini di miglioramento enormi. Il famoso ​Italian Food ​che raggiunge tutto il mondo è la visione di Emerge per il futuro. “Va semplicemente colta da parte delle aziende italiane questa occasione unica, combattendo tutti insieme gli antagonisti (come dazi, ma soprattutto fenomeni come l’​italian sounding).conclude Giorgio BertoliniNoi di Emerge siamo pronti a fare tutto il possibile per aiutare i produttori italiani ad emergere: ci trovate in prima linea con loro tutti i giorni.”

Primo Piano

Ultimi articoli