14.1 C
Rome
lunedì, Agosto 15, 2022
Array

Gabriele Bonci presenta Pier Daniele Seu al Mercato Centrale di Roma

Il Mercato Centrale dà il benvenuto a un nuovo artigiano del gusto e si prepara ad accogliere una delle novità più interessanti dell’anno. Gabriele Bonci, definito il “Michelangelo della Pizza”, porta Pier Daniele Seu al Mercato Centrale di via Giolitti 36.

Bonci è già presente al Mercato con la sua bottega “Il pane e i dolci”, lui e Seu condividono la stessa filosofia: offrire al pubblico impasti innovativi e un’attenta selezione delle materie prime, coerente con l’offerta del Mercato Centrale.

“Con Pier Daniele abbiamo voluto accettare una scommessa” – ha dichiarato Bonci – “quella di mettere un pizzaiolo emergente in una realtà così importante. Abbiamo voluto dargli l’opportunità di lavorare in piena autonomia, senza subire pressioni o imposizioni di alcun genere e questo significa che potrà realizzare le sue creazioni in totale libertà, utilizzando le materie prime che ritiene migliori”.

A 29 anni Pier Daniele ha le idee chiare: “Per me è una sfida. La cosa più difficile, ma anche stimolante è cercare di standardizzare il mio lavoro su mani diverse, rendere la mia pizza replicabile anche da chi lavora insieme a me. Faremo dei grandi classici della pizza romana come il calzone fritto e la Capricciosa, che avrà una veste completamente nuova”.

Giovanissimo e già vincitore di numerosi premi (Pizzaiolo Emergente del Lazio e Centro Italia nel corso di Cooking for Art di Luigi Cremona, oltre che del Premio Creatività Lavazza, Pier Daniele definisce la sua pizza come una tela su cui esprimere il suo estro e lo fa utilizzando un impasto ad alta idratazione che definisce “gonfiante” (gonfio e croccante), composto da un mix di farine. Grande attenzione viene prestata al cornicione e alla cottura, completata “a boccaforno” per conferire croccantezza ad ogni boccone.

La pizza diventa una vera e propria opera d’arte a partire dalla Margherita (8 euro)

pizza

Le altre due pizze classiche sono la Marinara ( 7 euro) e la Napoli ( 9, 50 centesimi) a cui si aggiungono due stagionali ( attualmente l’Amatriciana e la Pizza Fritta).

Sapori unici, ben definiti e al contempo assolutamente leggeri!

Provare per credere.

Mercato Centrale Roma

Via Giolitti 36

Facebook 

Primo Piano

Ultimi articoli