10 C
Rome
sabato, Agosto 13, 2022

Massimo Bottura e la sua Osteria Francescana conquistano il Mondo per la Seconda Volta

Nella notte degli Oscar della gastronomia 2018, tenutasi a Bilbao da poche ore, Massimo Bottura con la sua Osteria Francescana, Modena, conquista il podio al The World’s 50 Best Restaurants.

Il ristorante di Modena, vincitore del premio per la seconda volta, serve una cucina contemporanea che sfida e reinterpreta la tradizione culinaria italiana, esaltando le qualità dei migliori prodotti della regione Emilia Romagna.

mas bot

Gli organizzatori della lista dei 50 migliori ristoranti del mondo hanno affermato che il premio è stato un testamento per “il continuo impegno di Bottura nel promuovere il carattere unico dell’Osteria Francescana“, un impegno che Bottura porta avanti non solo sul piano gastronomico, quanto sociale. Nel 2016 Bottura ha infatti fondato Food for Soul, una ONLUS che, lottando contro lo spreco alimentare, costruisce progetti di inclusione sociale, esaltando la visione di una cucina più solidale.

massimo-bottura-moglie-kBN--835x437@IlSole24Ore-Web
http://www.ilsole24ore.com/art/moda/2016-06-14/visione-memoria-e-arte-ecco-come-massimo-bottura-e-diventato-chef-numero-1-mondo-152521.shtml?uuid=ADesOub&refresh_ce=1

L’Osteria Francescana ha riportato l’Italia nella mappa dei paesi gastronomici migliori del mondo, ottimo è stato il posizionamento di altri tre ristoranti italiani: Enrico Crippa con il suo Piazza Duomo ha raggiunto il 16esimo posto, Massimiliano Alajamo di Le Calandre si è classificato al 29esimo posto, e Niko Romito del Reale di Castel di Sangro al 36esimo posto.

A livello mondiale, seguono l’Osteria Francescana: El Celler De Can Roca, Girona, Spagna ed al terzo posto il ristorante francesce Mirazur, a Menton.

Primo Piano

Ultimi articoli