0.4 C
Rome
martedì, Novembre 29, 2022

Wink // Wine Cocktail

Visto il tempo pazzarello, come  se si trattasse di marzo, questo sabato ci vuole un cocktail che possa rimanere nella memoria come diverso, particolare.

La spezia, nota con il nome zafferano, appare originaria dell’Asia Minore. In Italia è prodotta in Abruzzo, Marche e Sardegna. Sembra un ottimo rimedio per il mal d’auto, per placare l’ansia, è un efficace antiossidante, favorisce le funzioni digestive. In antichità era utilizzato per colorare le stoffe, profumare i templi durante le celebrazioni solenni, dipingere.

A lui sono anche attribuiti poteri afrodisiaci infatti è legato al mito di Croco e Smilace. La giovane ninfa era la favorita del dio Ermes che non poteva accettare che i due si amassero così il mortale fu trasformato in un bulbo e la fanciulla in salsapariglia.

Resta uno dei prodotti più costosi del nostro lungo Stivale. Oggi è il protagonista di un cocktail. Odorate e assaporate…

saffron-3288215_1280

Chissà che dopo possa accadere qualcosa di magico…

 

 

Ingredienti:

50 ml Ketel one Vodka;

20 ml Sciroppo melone Monin;

15 ml balsamico di zafferano;

10 ml lime fresco;

15 ml limone fresco;

Garnish: fili di peperoncino,scorza di lime.

Primo Piano

Ultimi articoli