3.9 C
Rome
domenica, Novembre 27, 2022

Ribote, la lunga tradizione familiare // Un’Azienda al giorno

L’Azienda agricola Ribote vanta una tradizione secolare strettamente familiare.

famiglia-ribote

La denominazione Ribote viene assunta nel 1980 dal nome dell’omonima cascina, situata sulle pendici collinari del comune di Dogliani, in provincia di Cuneo, in località San Luigi.

Coltivano 35 ettari di terreni  con sistema di allevamento a guyot  e piante di vite con un’età di 20-60 anni. I vigneti crescono su un suolo calcareo ad una altitudine tra i 200 e i 600 metri. La coltura utilizzata è rigorosamente biologica nel rispetto delle viti e del territorio per la produzione di un prodotto finale che sia il più possibile unico e attento alla salute del consumatore.

15

Le uve che offrono i vigneti Ribote sono Dolcetto, Barbera, Nebbiolo e Chardonnay

La zona di produzione del Dolcetto di Dogliani è rappresentata dai comuni di Bastia, Belvedere Langhe, Clavesana, Ciglié, Dogliani, Farigliano, Monchiero, Rocca Ciglié ed in parte dal territorio dei comuni di Roddino e Somano, in provincia di Cuneo.

Il Dolcetto di Dogliani è il vino dell’ex Presidente della Repubblica Luigi Einaudi, nativo di queste terre, convinto estimatore e produttore egli stesso.

Le bottiglie della cantina Ribote si fregiano delle etichette ideate ed incise da Gianni Gallo, detto “Galet”. Artista, disegnatore ed incisore raffinato e sopraffino, ha avuto la capacità di tradurre le forme della natura nelle sue opere.
gianni-gallo

Primo Piano

Ultimi articoli