16.3 C
Rome
sabato, Maggio 28, 2022

The Brisket, a Milano Cibi per Veri CowBoy

Conoscete il Brisket? Bene, ecco, a chi non fosse informato sulla questione ci piacerebbe chiarire che il brisket è il RE del BBQ in Texas, dove trova infinito consenso, salse voluttuose, lunghe cotture e collaudati rituali. Cucinare un petto di manzo, è più facile a dirsi che a farsi, perché il taglio in questione è ingombrante, ricco di tessuto connettivo e necessita di lunghe cotture per ammorbidirsi. Noi, per tradizione, lo utilizziamo per il bollito e lo condiamo con la salsa verde, in TEXAS invece (forse per carenza di prezzemolo), lo arrostiscono e affumicano lentamente nel BBQ, spalmando le carni con rub più o meno dolci, più o meno speziate o piccanti. Se non avete tempo di raggiungere il Texas, Milano, sui Navigli troverete carne per i vostri denti.

brisket-12

The Brisket, aperto da poco più di un anno, ha portato infatti a Milano le specialità del Texas. Il locale è una Smoke House che segue il concetto del Slow & Low. Il nome stesso si rifà a una preparazione texana che è la vera e propria specialità del locale, punta di petto di manzo avvolta nel rub, un mix di spezie in cui viene avvolta prima di seguire una cottura di ben 12 ore.

DSC2569

Il locale utilizza forni particolari adatti a queste lunghe cotture a bassa temperatura in grado di rendere le carni morbide e succulente. Stesso procedimento per Black Angus e Pulled pork che si accompagnano a verdure e dolci fatti in casa. Un modo innovativo di proporre il barbecue che nasce dall’esperienza in Texas di uno dei soci, Lucas Duretti, di nazionalità argentina, che ha passato un lungo periodo in America per acquisire l’arte necessaria e i trucchi per riprodurre a Milano i piatti dei Cow boy.

brisket-07

Primo Piano

Ultimi articoli